THE EYES SUGGEST: DAILY PAPER x LOCO DICE

di Alfredo Tomasi
locodicedailypaper1

Loco Dice, all’anagrafe Yassine Ben Achour, è considerato da anni uno dei dj più forti in tutto il mondo. Il toro scatenato non si è però affermato solo in campo musicale, vanta infatti anche grande seguito nel mondo della moda e dello styling: è appunto uno tra i pochi performer techno del globo che ha in passato collaborato con brand del calibro di Carhartt e Adidas.

Il 22 luglio Daily Paper ha lanciato sul mercato la serie limitata DAILY PAPER x LOCO DICE… Si tratta di tshirt e track pants di colore nero con banda laterale rossa arricchita da scritta e logo in nero applicati sul petto. Lo stile dei due outfit è piuttosto minimal con chiari riferimenti alle mode in voga negli anni novanta. La linea è sportiva e catchy, assolutamente allineata alle esigenze attuali del fashion game. 20108230_10155386523646217_2196948958352297798_n

Daily Paper non ha bisogno di presentazioni, da anni top player nel mercato dello streetwear, fondato nel 2010 da tre ragazzi olandesi, i capi e le scelte stilistiche mostrano forti influenze dalla cultura africana. Il lancio della collaborazione ha avuto luogo ad Amsterdam nel flagship store di Daily Paper all’interno del quale erano disponibili in vendita 150 pezzi della linea, il tutto accompagnato dal dj set di Loco Dice e di Benny Rodrigues e Frizzo, due tra i tanti dj del roster di Desolat, etichetta discografica di proprietà del deejay tunisino.

Per apprezzare al meglio le sue gesta dietro alla console durante questa calda estate suggeriamo il party HYTE: sicuramente uno tra i must ibizenchi con cadenza settimanale all’Amnesia. L’evento racchiude in sè svariate identità danzanti: la proposta musicale è racchiusa attorno a un mix di suoni, le cui colonne portanti sono la techno e la house. Nel club room le sonorità sono più dark e cupe, si esibiscono maestri della console come Chris Liebing, Monika Kruse, Ellen Allien, Steve Rachmad, Pan-Pot e molti altri. La situazione varia in terrazza, dove il padrone è appunto Loco Dice, figura trainante del party. La proposta musicale è più vicina a sonorità house e tech house e  fino alle prime luci del mattino si possono apprezzLW5A5779are personaggi del calibro di Black Coffee, Henrik Schwarz, Dubfire, Cuartero, Kenny Dope e tanti altri, tutti pronti ad animare la famosa terrace. Per quattri mercoledì HYTE ospita anche il party londinese FUSE, festa dal gusto cool ma allo stesso tempo sperimentale le cui figure di spicco sono Enzo Siragusa, Rossko, Archie Hamilton e Seb Zito. Ogni mercoledì, dalle 23, tra moda, musica e magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *